martedì 27 ottobre 2009

Allarme pandemia di stupidità

Allarme pandemia! Un uomo che aveva contratto l'influenza A è morto dopo essere stato messo sotto da un treno. Tra poco sentiremo anche questa, al ritmo con cui continuano a rimbalzare notizie di persone con un piede nella fossa, morte per tutt'altri motivi, ma che avevano pure l'influenza. Persone che sembrano tante perché sono *sempre* tante, ma non finirebbero mai sul TG se non in un periodo di fobia collettiva come questo. Prima spaventano i polli con questo bombardamento mediatico, poi cercano di tranquillizzarli con delle ridicole pubblicità con Topo Gigio che ci parla come se fossimo bambini di 10 anni. Ecco come ci considerano.

Nessun commento: