sabato 25 aprile 2009

Ma si, ricordiamo tutti..

Secondo il nostro brillante premier, nel giorno del 25 aprile, Festa della Liberazione dal Nazi-Fascismo, dovremmo ricordare anche quelli che del Nazi-Fascismo erano a favore. Cioè quelli da cui ci siamo liberati. Fantastico, veramente.. mi piace come ragiona quest'uomo!

A questo punto ricordiamo pure i Nazisti, perché fare discriminazioni? Anche loro si sono sacrificati per una causa in cui credevano, chi se ne frega se prevedeva la conquista del mondo!

Ma non fermiamoci al nostro paese, idee così rivoluzionarie devono essere esportate!

Proponiamo agli Americani, per il 4 Luglio, di ricordare pure gli inglesi, saranno sicuramente contenti!

Proponiamo ai Francesi, per il 14 Luglio, di ricordare pure il re e l'aristocrazia, anche loro acconsentiranno con gioia!

Tra qualche anno ci diranno che i veri eroi della patria erano i Repubblichini.. e non lo dico a caso visto che già preparano il campo facendo strisciare una legge che li equipara ai partigiani. Tanto per dare l'ennesima pugnalata alla storia con questo infame revisionismo.